Il prof Billia nell’andare in pensione ci regala alcune foto dei lavori dei suoi allievi

Grazie Giorgio!

foto di lavori di studenti del Prof. Billia

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

proseguono gli esami di stato del LAP

Sede e Succursale ospitano le maturità in presenza, un approdo dopo la dad che restituisce alla scuola la sua essenza primaria, la dimensione di spazio concreto, fisico, artistico, umanistico, interdisciplinare e formativo.

Pochi scatti di opere di indirizzo artistico e di restauro, il mar mediterraneo, il mare di Ulisse e il suo viaggio di ritorno verso la sua patria dopo tante avventure. Anche la scuola ritrova la sua terra natia, la concreta patria delle aule di Sede e Succursale.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

“La moda si rinnova” a cura della Prof. Pontet

“La moda si rinnova, per la pandemia” – Un progetto originale della 5C del Liceo Passoni di Torino 

m.p.

pagine tratte dal’editoriale  “Corriere Arigiano ” questo documento è scaricabile in pdf sul sito del giornale.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Teste d’Artista a cura della Prof. Pontet

classi terze e quarte dell’indirizzo Moda

Teste d’artista del Liceo Passoni

Quando si sente dire che basta un pezzo di stoffa, un piatto da cucina ed uno sfondo specchiato per creare una suggestione artistica allora entra in scena un’ allievo del Liceo Passoni. Durante le settimane di Didattica a Distanza le classi terze e quarte dell’indirizzo Moda hanno sperimentato la creatività domestica ovvero l’arte di arrangiarsi con estro e fantasia.
In linea con le iniziative museali che hanno divulgato sui social le immagini dei quadri viventi tratti dalle opere illustri della Storia dell’Arte, alcune allieve e allievi del Passoni hanno messo la loro faccia per trasformarsi nella copia conforme della regina Nefertiti, della regina Nefertari e della regina Ankhsenamon.
Allo stesso modo anche le dame rinascimentali incorniciate con acconciature particolarmente elaborate, come quella del mese di aprile di Nicolò Miretto del 1430, sono state riprodotte fedelmente con trucco e genialità per prendere nuova vita.
Il Passoni non si ferma e si rinnova proponendo una nuova didattica che, come la moda, attraversa la storia dei secoli in continua evoluzione.
m.p.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

alcuni splendidi lavori degli studenti del Prof. Billia

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

slideshow della 3B a cura delle docenti Civiero e Giorgis

slideshow di un lavoro fatto con la classe 3B Design Libro. 

Classe 3B Design Libro: dopo una lezione dedicata al “Book of Kells” la professoressa di inglese Paola Giorgis ha proposto agli studenti di disegnare la lettera iniziale del loro nome accompagnata da simboli che li rappresentino. La docente di sostegno Sabrina Civiero ha realizzato il video. 

https://we.tl/t-gCpnypAryU?src=dnl

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

comunicato a cura del Prof Stabile

lunedì 8 giugnop.v. sarà trasmesso alle 15h30 sul sito Facebook di Archivissima la versione inedita on line del video della mostra che è stata allestita nel 2017 dal Liceo artistico statale “Aldo Passoni” presso la Sezione Corte dell’Archivio di Stato di Torino. 
Questa mostra costituisce il presupposto metodologico del percorso espositivo progettato dal Liceo per l’edizione di quest’anno di Archivissima che l’attuale situazione emergenziale ha purtroppo impedito di allestire nelle sale storiche di Palazzo Thaon di Revel in via Della Rocca, sede dell’istituto a Torino.

Il progetto, che si auspica possa essere realizzato l’anno prossimo, è dedicato al tema dell’ emancipazione femminile nella società italiana del secondo dopoguerra e prevede l’esposizione di abiti ed accessori, insieme a disegni e fotografie, tutti provenienti dalla collezione di moda appartenente all’Archivio storico del Liceo. Come Tu sai, si tratta di una raccolta di più di tremila pezzi, unica in Italia di proprietà di un istituto scolastico dello Stato, che è arricchita da continue donazioni di privati.   
https://it-it.facebook.com/archivissima/
Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

anche il LAP crede nella Costituzione

video realizzati dagli studenti per il 2 GIUGNO 2020

http://www.istruzionepiemonte.it/io-ci-credo-perche/

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

articolo a cura della Prof Licciardello sulla didattica a distanza in 4E

Jacopo Demurtas 4E
La didattica a distanza in discipline plastiche

La Dad ha fortemente, dapprima messo in difficoltà circa lo svolgimento delle discipline plastiche, ma successivamente è stata fonte di ispirazioni!

Ha fatto sì che gli allievi cominciassero a guardare oltre…

Solitamente gli allievi a scuola utilizzano argilla e gesso, ma a casa non è semplice lavorare e tanto meno reperire i suddetti materiali,  per cui si è dato spazio a diversi materiali.

È il caso di Jacopo Demurtas di 4E!

Jacopo ha una passione smodata per la scultura, tanto che ad ogni eventuale “ora buca” a scuola, era solito arrecarsi nell’aula di discipline plastiche… sistematicamente!!

Ad un tratto ci siamo ritrovati in pieno lockdown,  ma lui ha avuto una brillante idea! Scolpire il sapone!

Diventato così fonte di ispirazione per il successivo lavoro in altre classi.

Ha dato vita a piccole e graziose miniature che con pazienza laboriosa ha modellato, rendendo del  semplice sapone per le mani.. un’opera d’arte!

 Ecco cosa ha da dirci Jacopo su queste piccole creature:

 Un Regalo

Il tutto nasce da un regalo che volevo fare a mia madre, cosicché potesse aggiungerla alla sua collezione.

Le mani giunte in questa posizione proprio per simboleggiare il gesto del dono che in questo periodo storico è stato molto presente: abbiamo visto diversi volontari adoperarsi per donare il loro tempo, tantissimi medici e infermieri adoperarsi per aiutare gli ammalati e tantissime altre forme di beneficienza…

Le mani giunte rappresentano proprio il dono!

Questo intaglio a tuttotondo era iniziato solo con le mani, poi mi sembrava troppo banale e quindi ho aggiunto un pesce pagliaccio!

 Purità

L’idea iniziale era di fare le mani di Adamo ed Eva, poi mi son reso conto che non avevo abbastanza materiale, quindi ho realizzato un alto rilievo di un cuore stretto da un pitone verde.

Non ho rappresentato il serpente come simbolo di morte o astuzia, ma come un purificatore dell’anima.

In Egitto e in Grecia era associato al tempo e incarnava la vita e la salute.

Il caduceo originariamente era simbolo della medicina, con un solo serpente e si chiamava bastone di Esclepio; mentre il caduceo era il bastone della speranza e della pace, attribuito al dio Ermes.

 

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

articolo della Prof Pontet: La forza dei laboratori artistici

La forza dei Laboratori Artistici
Non è mai troppo presto per imparare a mettere in pratica le tecniche delle arti applicate con l’ingegno e la manovalanza.
La sperimentazione delle metodologie artistiche grafiche, pittoriche, e plastiche in età scolare è un apprendimento che sviluppa le capacità cognitive intuitive di base per imparare una professione.
I Laboratori Artisti del Passoni offrono agli studenti del biennio, la possibilità di mettere in pratica i saperi delle discipline correlate agli indirizzi del triennio così da acquisire padronanza con i diversi linguaggi della comunicazione visiva.
Tanti diversi laboratori che tutti insieme concorrono alla formazione di conoscenze e competenze utili e necessarie allo sviluppo delle personali attitudini di un allievo.
Tra i Laboratori del primo anno quello di Moda, per esempio, è propedeutico alla comprensione del percorso di studio dell’indirizzo e spiega come da un’idea teorica può nascere un preciso sviluppo applicativo pratico.
Poche ore durante le quali l’immaginazione e la fantasia degli studenti sono guidate, nel processo creativo, dal docente d’indirizzo, per permettere loro di raggiungere il massimo risultato nel minor tempo assegnato.
Ogni anno cambia il tema con risultati più che sorprendenti.
Quest’anno, la pandemia ha permesso solo ad alcune classi di svolgere le lezioni programmate con questo argomento: “Textile design di velieri della storia della navigazione”; l’anno precedente il tema è stato “Textile designdei circuiti della Formula 1”. Le immagini che seguono sono solo alcuni esempi di disegni finalizzati alla stampa di una fantasia decorativa per tessuti d’ abbigliamento,                    d’ arredamento, per accessori tessili e cartacei.
Gli allievi delle classi prime nei Laboratori artistici hanno da subito modo di misurare così il loro potenziale e la loro creatività artistica che potranno ampliare una volta scelto l’indirizzo di studio, al temine del secondo anno orientativo.

disegni svolti dagli allievi del primo anno nel Laboratorio Artistico Moda.

Disegni degli allievi:
Classe 1C – Rebecca Bosio , Cecilia Ferrari, Chiara Tanchis, Valentina Mogliotti
Classe 1D – Sara Lisa, Sofia Scapola
Classe 1E – Sara Cupitò, Morena Francullo, Syria Porcelli
Classe 1F – Rebecca Bogino, Sara Di Lullo, William Facun
Classe 1G Emma Colombo, Virginia Magro, Rachele Iasbaronne
m.p
Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento